dolcenduro_2015_dolceacqua_2

Si è tenuta domenica 6 marzo una delle prime gare di enduro del fitto calendario italiano della mountain bike 2016. Nella località di Dolceacqua, a letteralmente due passi dal confine con la Francia, è un francese, ‘tale’ Nico Vouilloz, a vincere davanti al compagno di squadra Adrien Dailly e all’ex pilota di coppa del mondo downhill Julien Camellini. Quarto posto per Lukasik Slawomir (che alcuni ricorderanno per aver vinto la IXS European Downhill Cup di Pila nel 2013). Quinto un altro francese, Dimitri Tordo, subito davanti al primo degli italiani Marco Milivinti.

dolcenduro_2015_dolceacqua_2

Tra le donne, con il 40esimo tempo assoluto, è Cecile Ravanel a fare l’andatura davanti alla connazionale Julie Davert. Terza e quarta le due italiane Valentina Macheda e Alia Marcellini.

Le classifiche finali:

Commenta su Facebook

comments