HT-X1 (5) (Copia)

Il sistema è frutto di quasi due anni di ricerca e test, per creare qualcosa che fosse tanto affidabile nello scongiurare sganci accidentali, quanto facile da utilizzare.

HT-X1 (4) (Copia)

Prima di entrare ufficialmente in produzione i pedali X1 sono stati affidati ad Aaron Gwin, che li sta utilizzando da ottobre 2013 e che con essi ha vinto la prima prova di Coppa del Mondo 2014 a Pietermaritzburg.

HT-X1 (5) (Copia)

Oltre al due volte Campione del Mondo, stanno già utilizzando i pedali X1 Neko Mulally, Remi Thirion, Cam Cole and Conner Fearon.

HT-X1 (7) (Copia)

Il corpo è in alluminio, dotato di 5 pin intercambiabili per lato, e l’asse scorre su 3 cuscinetti sigillati e una boccola DU.

7J7C2904 (Copia)

Di seguito la scheda tecnica:
• Peso: 470 gr / paio
• Dimensioni 83,5 x 92,5 x 16,7mm
• Materiale: alluminio estruso, lavorato CNC
• Asse: cr-mo lavorato CNC (asse in titanio optional)
• Tacchette: H30 / X2 (sistema esclusivo di HT), incluse
• Peso delle tachette: 63g
• Pins: 10 per pedale, intercambiabili

HT-X1 (3) (Copia)

I pedali saranno disponibili in Italia a partire da fine ottobre a un prezzo al pubblico consigliato di € 120,00 in ben 9 colori anodizzati: nero, argento, oro, rosso, arancione, azzurro, grigio, blu, verde.

HT-X1 (6) (Copia)

Distributore esclusivo HT per l’Italia:
RIE Cycle Company s.r.l.

HT-X1 (2) (Copia)

Commenta su Facebook

comments