test_casco_dirt

Tutti i rider sanno che la differenza tra la vita e la morte può essere rappresentata da un buon casco. Non sempre però ci si lascia guidare dalla qualità e sicurezza dei materiali che utilizziamo, ma dal puro lato estetico delle cose, o dal loro costo.

In questo video girato nel laboratiorio di test di Bell Helmets dall’ARF, l’Athlete Recovery Fund americano che si occupa di sostenere economicamente i rider di BMX, FMX e skate infortunati, si testa la differenza tra un casco certificato, e quindi garantito come sicuro, e uno che non lo è. Con quest’ultimo anche una caduta da un metro può essere fatale. Un buon casco ha magari un prezzo alto, ma sicuramente costa meno della nostra vita.

ARF Presents: Certified vs Non-Certified Bicycle Helmet Impact Test from Athlete Recovery Fund on Vimeo.

La esemplificazione della scala di impatto in forza G: dal soffiarsi il naso a uno scontro su un campo da football.

Commenta su Facebook

comments