Karim AMour BH Linx

Karim AMOUR è recentemente passato alla spagnola BH. In occasione della 20esima edizione della Megavalanche dell’Alpe d’Huez, il forte rider francese (ottavo assoluto partendo dalla quarta fila a causa di una foratura in qualifica)  si è fatto personalizzare la sua Lynx per celebrare le venti candeline della DH Avalanche più dura del mondo. Vediamola in dettaglio.

Il telaio è l’arma di BH dedicata all’enduro, il Lynx 6 in carbonio per ruote 650b e 150mm di escursione posteriore affidati al sistema Spilt Pivot.

Karim AMour BH LinxIl comparto sospensioni è tutto a firma Sr Suntour, con all’anteriore la forcella Auron ed al posteriore l’ammortizzatore Epicon con taratura personalizzata in base alle preferenze di Karim.

Karim AMour BH Linx Auron

Karim AMour BH Linx EpiconVeniamo al cockpit: attacco manubrio Gravity, manubrio Easton Havoc in carbonio e freni Magura MT6.

Karim AMour BH Linx cockpitLe ruote sono delle Dt Swiss EX 1501 gommate con le nuove coperture Michelin della serie Advanced Reinforced.

Karim AMour BH Linx Dt SwissCome si nota dalla foto di cui sopra, la trasmissione è affidata allo Sram XX1, con una particolarità italianissima nel comparto anteriore: corona ovale da 34t Leonardi Factory, così come dell’artigiano di Sansepolcro è il guidacatena.

Karim AMour BH Linx LeonardiAMOUR ha modificato la geometria del telaio inserendo un spessore artigianale sotto al tubo sterzo inferiore per aprire l’angolo di sterzo, originariamente a 67°.

Karim AMour BH Linx HeadtubeDicevamo che la Lynx è in versione speciale: infatti è stata personalizzata con adesivi che riportano i dati altimetrici della Megavalanche nonchè i vincitori delle passate edizioni.

Karim AMour BH Linx Mega edition

Karim AMour BH Linx Mega edition2

Karim AMour BH Linx Mega edition3Infine il peso: la bici, compresi i pedali, pesa 12,62kg.

Karim AMour BH Linx weight

Commenta su Facebook

comments