gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_fox_devinci_boxxer

Gianluca Vernassa è uno dei giovani più talentuosi della dowhill italiana. Cresciuto facendo, letteralmente, a sportellate con Carlo Caire, quest’anno è il suo terzo anno nel team internazionale Devinci Global, team del vincitore della coppa del mondo UCI di downhill 2013, Steve Smith. Ecco i suoi strumenti di lavoro in questo rider check.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_wilson

La bici è il mezzo della scuderia, una Devinci Wilson Carbon RC. Il triangolo anteriore e il fodero superiore del carro sono in carbonio monoscocca. Il fodero inferiore del carro rimane in alluminio.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_wilson_carbon

La componentistica è quasi tutta della grande famiglia SRAM.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_wilson_boxxer

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_fox_devinci_boxxer

Partendo dalla forcella RockShox Boxxer con decal in tinta con i colori del team e, ovviamente, personalizzata da vero pro,

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_wilson_avid

passando per il manubrio Truvativ Boobar, e l’attacco manubrio integrato, su cui sono montati i freni Avid Elixir XO Trail e relativo manettino del cambio SRAM X0 da 10 velocità. Le manopole sono le ODI Ruffian.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_wilson_sram

Nella parte centrale possiamo vedere il Rock Shox Vivid R2C come ammortizzatore, pedivelle XO con pedali Crank Brothers Mallet DH e guidacatena e13.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_wilson_schwalbe

Le ruote del team Devinci sono le Easton Havoc UST con gomme Schwalbe First Ride, dove First RIde non intende un nuovo modello di gomma, ma il First Ride Development Program. Questo è il programma di sviluppo di cui il team Devinci fa parte, insieme ad altri team di coppa del mondo, e che prevede la stretta collaborazione tra rider e la casa tedesca per lo sviluppo, appunto, degli pneumatici da gara.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_fox_rampage

Veniamo ora al completo gara. Il Fox Rampage protegge la testa di Gianluca e la maschera 100% Racecraft Slant Carbon gli occhi.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_fox_jersey

La maglia della squadra è Fox ed è la versione 2013. Nei prossimi appuntamenti disceistici vedremo Gianluca con la nuova livrea del team.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_fox_shorts

Stesso discorso per gli shorts, ma rimane il fatto che il tutt’uno bici rider è un discreto colpo d’occhio.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_fow_devinci

La tenuta da gara di Gianluca finisce con le ginocchiere Fox Launch, i guanti Fox Sidewinder e il Leatt Brace. Le scarpe sono le Five Ten Impact VXi Clipless Minnaar Rasta.

gravitalia_caldirola_2014_gianluca_vernassa_devinci_global_pan

Wooosh!

Commenta su Facebook

comments