Logo-KORE

La vera novità (già si parla di rivoluzione…) di quest’anno in ambito xc, ma sopratutto – per quel che ci riguarda – in ambito enduro, è la trasmissione 1×11 introdotta da Sram con l’XX1, che porterà il monocorona più alla portata di tutti (almeno dal punto di vista dei rapporti, non certo da quello economico…).

Come noto, l’xx1 richiede un mozzo dedicato o, meglio, un corpo ruota libera dedicato (chiamato “XD”). Da qui la necessità per le aziende di realizzare corpi ruota libera ad hoc, che nella maggior parte dei casi sono utilizzabili con i mozzi standard. In tal senso si è mossa anche Kore, distribuita in Italia da Tribe Distribution.

Di seguito il comunicato:

A metà 2012 abbiamo iniziato a sentire molto parlare dello SRAM 11×1. Abbiamo subito capito che era una grande idea per eliminare il deragliatore anteriore e ottenere un vasto range di rapporti aggiungendone uno “extra large” al pacco pignoni.

Abbiamo quindi subito cominciato a lavorare con l’obiettivo di essere tra le prime aziende a proporre un corpo ruota libera compatibile con cassette 11V e oggi, finalmente, possiamo ufficializzare il lancio di questo particolare, con la certezza che si tratti di una delle migliori opzioni sul mercato.

L’offerta 2013 riguarda corpo ruota libera XX1 per i mozzi DUROX e TORSION, in versione alluminio o acciaio (non ancora disponibile), usati sulle ruote complete XCD-SL, DUROX (mozzo Durox), MEGA e TORSION SL(mozzo Torsion).

La versione Alu per Durox peserà 11gr meno del mozzo standard così da portare il mozzo posteriore 12/142 al rispettabile peso di 240gr“.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo direttamente alla pagina dedicata del sito Tribe Distribution.

Commenta su Facebook

comments