superenduro_pro_5_2013_sauze_d_oulx_davide_sottocornola

Prosegue l’estate del Superenduro Powered By SRAM, con la quinta tappa PRO di Sauze d’Oulx,nel cuore di Alpi Bike Resort dove vivremo due novità assolute con un arrivo di giornata a Sestriere, l’introduzione del parco chiuso ed il ritorno della manche conclusiva sul formato Supermountain che chiuderà l’evento nel primo pomeriggio di domenica 21 Luglio dopo ben 8 prove speciali.

superenduro_pro_5_2013_sauze_d_oulx_2

La gara sarà concentrata su sabato 20 e domenica 21 luglio, con le operazioni preliminari il venerdì. Otto prove speciali in programma, con un’alta percentuale di risalite meccanizzate, tutte ricavate dai percorsi di Alpi Bike Resort. Il bike park più grande d’Italia, a pochi passi da Torino e vicinissimo alla Francia, si sta preparando per un weekend ricco di emozioni. Quella di Sauze sarà la penultima tappa del Superenduro Powered By SRAM, che fino a Madesimo ha visto sempre vincitori differenti. Sarà l’occasione per vedere il primo bis o un quinto rider si aggiungerà a Clementz, Barel, Ducci e Lupato?

superenduro_pro_5_2013_sauze_d_oulx_davide_sottocornola

Sicuramente la presenza straniera sarà massiccia, con parecchi piloti che potrebbero sbucare all’improvviso a Sauze in arrivo dalla Megavalanche del weekend precedente o ancora reduci dalle fatiche della 3 Enduro World Series di 2 Alpes.

superenduro_pro_5_2013_sauze_d_oulx_1

Il programma del weekend prevede l’inizio dell’evento già da venerdì 19 luglio, con le operazioni preliminari e la verifica tessere dalle 13 alle 18.30, con successivo SUPER-APERITIVO e party alle 19!

superenduro_pro_5_2013_sauze_d_oulx_start

La gara vera e propria partirà sabato 20 Luglio alle 8.30 da Sauze d’Oulx, con sette prove speciali in programma e l’inedito controllo orario di arrivo a Sestriere. Qui ci sarà la seconda novità: i concorrenti avranno a disposizione 30 minuti per sistemare la bici, poi dovranno lasciarla al parco chiuso fino alla mattina successiva. Domenica 21 luglio si ripartirà alle 9.30 da Sestriere, con una prova speciale che avrà il traguardo sempre sul Colle. I concorrenti si trasferiranno nuovamente a Sauze tramite la telecabina del Monte Fraiteve, per prepararsi al gran finale della Supermountain.

superenduro_pro_5_2013_sauze_d_oulx

Ancora una volta in Alpi Bike ci aspetta una gara epica, per i rider e per l’equipaggiamento, con migliaia di metri di dislivello negativo sui due versanti del Fraiteve che con i 2700 mt slm è la vetta più alta toccata dal Superenduro nel 2013!

Presto sarà online la scheda gara, restate sintonizzati per ricevere tutte le news!

Commenta su Facebook

comments