9119506717_fed8c4ed9b_o-750x500

[Comunicato]

9122919790_73dbdc3fa4_o

Con l’estate dietro l’angolo per il Superenduro Powered By SRAM è giunto il momento di salire sulle Alpi, per la prima delle due tappe di montagna della stagione 2014. Si riparte il 28-29 giugno da Madesimo (SO), località che ha creduto fortemente nella mountain bike e  che ha sempre saputo proporre percorsi fantastici, in un contesto naturale unico.

9104371980_1173119e5e_o

Dopo due appuntamenti sul mare il Superenduro sbarca in alta Val Chiavenna, una location ideale per essere raggiunta dai rider di tutta Europa, grazie alla posizione geografica favorevole. Gli impianti di Madesimo saranno aperti questo weekend per provare il percorso, mentre la prossima settimana l’apertura straordinaria sarà anticipata al mercoledì precedente la gara!

9121812684_13c094de29_o

L’edizione 2014 della tappa lombarda promette ricchissime novità, con i trail del Madebike park che saranno affiancati da una nuova prova speciale che scenderà sul versante degli Andossi, opposto a quello degli impianti di risalita.  Un singletrack da urlo, che aprirà la gara il sabato pomeriggio. Una new entry molto attesa, che andrà a completare un percorso tecnico ma soprattutto divertente, in cui si possono trovare tutte le caratteristiche ideali per le prove speciali del Superenduro.

9119506717_fed8c4ed9b_o

Abbiamo raggiunto Enrico Guala su skype per farci descrivere la speciale degli Andossi. Ecco cosa ci ha detto:

La prima giornata, solo con trasferimenti pedalati, prevede appunto la PS degli Andossi, seguita dalla classica Larici, all’interno del bike park. Domenica invece i rider dovranno confrontarsi su quattro PS: Crestino 1, Balloon, Crestino 2, Larici, con il controllo orario che farà tirare il fiato dopo le prime due prove e con l’ultima PS che arriverà nel cuore di Madesimo, per la gioia del pubblico. Una gara lunga ed impegnativa, con l’incognita delle condizioni meteo mutevoli dell’alta montagna che rende ancora più difficile un pronostico.

9104371322_f946f792b6_o

Il circuito è al giro di boa, con Madesimo che per molti rider rappresenta già l’ultima chiamata. in previsione della conclusione di Sauze d’Oulx il 6-7 settembre. Al comando della classifica Marco Milivinti, la sorpresa delle prime due gare, seguito da Manuel Ducci (che rientrerà dopo un infortunio alla caviglia) e dal neo campione italiano Alex Lupato, che proprio a Madesimo lo scorso anno trionfò aggiudicandosi la sua prima maglia tricolore. Vittorio Gambirasio e Nicola Casadei marcheranno da vicino gli avversari, con tutti gli altri top rider pronti ad inserirsi nelle prime posizioni. Riflettori puntati anche su Davide Sottocornola, grande interprete di questa gara, che sembra finalmente aver ritrovato la condizione dei giorni migliori.

14161408285_4d167236dc_o

Milivinti a Madesimo gioca in casa ed una sua eventuale vittoria lo avvicinerebbe al titolo. I rider italiani se la dovranno vedere però con i numerosi stranieri, che potrebbero accaparrarsi punti preziosi nella top ten. Confermata la presenza di grandi nomi come Mark Scott, Adam Craig e Lars Sternberg, facile quindi immaginare un loro inserimento nella lotta per le prime posizioni. Madesimo si conferma così una delle gare più amate dagli stranieri, che si sono sempre trovati a loro agio tra i larici e le radici del Madebike Park. Tutto aperto invece tra le donne, con la dominatrice delle prime due tappe Luise Pauline che non potrà essere al via a causa di un infortunio, con uno zero in classifica che potrebbe rivelarsi fatale in chiave campionato. Strada spianata quindi per Valentina Macheda, la campionessa italiana Laura Rossin e Chiara Pastore, che promettono battaglia ed il solito grande spettacolo.

9114800546_78366964c5_o

Come già anticipato, ricordiamo l’apertura degli impianti del Madebike Park nei giorni 21 e 22 giugno, con apertura straordinaria nei giorni 25, 26 e 27 giugno. Per tutte le altre informazioni e per prenotare il vostro soggiorno a Madesimo vi invitiamo a visitare la scheda della manifestazione!

– See more at: http://www.superenduromtb.com/home-news/superenduro-pro-3-madesimo-so-si-sale-in-quota-per-lestate-del-superenduro/#sthash.52OZ53st.dpuf

Commenta su Facebook

comments