quali_meribel_dh_2014

E’ l’ultima gara del circuito 2014 e ancora non si sa chi vincerà il titolo. In tutte e tre le categorie la questione è quantomai aperta. Tra gli uomini Josh Bryceland (Santacruz Syndicate) guida il terzetto di testa composto da lui, Troy Brosnan e Aaron Gwin, entrambi Specialized.

quali_dh_meribel_2014_josh_bryceland

Le qualifiche al momento vedono Bryceland con il secondo tempo dietro all’outsider Matt Simmonds (madison Saracen) che vince a sorpresa le qualifiche del sabato. Aaron Gwin è settimo e tiene botta, mentre Brosnan ha chiuso con un minuto di distacco, complice qualche problema sulla run di qualifica. A questo punto, Bryceland deve arrivare almeno quarto o comunque davanti agli altri due per chiudere i conti, mentre Brosnan deve vincere e sperare che Rat Boy chiuda quinto, e Gwin deve vincere con Ratboy in sesta. Fiuuu, pura matematica!

La classifica generale degli uomini dopo le qualifiche:
Josh Bryceland 1047
Troy Brosnan 964
Aaron Gwin 943

Simile lo scenario tra le donne, con Manon Carpenter (Madison Saracen), seconda nelle qualifiche nelle stesse condizioni di Bryceland e seguita da Emmeline Ragot (Lapierre Gravity Republic), terza in qualifica, che deve vincere e tenere Manon in quinta, e da Rachel Atherton (GT Factory) che ha vinto le qualifiche ma deve sperare nella vittoria e in almeno il settimo posto di Manon.

La classifica generale delle donne dopo le qualifiche:
Manon Carpenter 1220
Emmeline Ragot 1140
Rachel Atherton 1110

quali_dh_meribel_2014_rachel-Atherton

Tra gli Junior la battaglia è tra Lors Vergier (Lapierre Gravity Republic) e Luca Shaw (SRAM Troy Lee Design), chi vince vince tutto. A dir la sua ci sarà anche Loris Revelli che mantiene l’ottimo passo della stagione.

quali_dh_meribel_2014

Tornando ai risultati delle quali, facciamo un grande in bocca al lupo a Carlo Caire (Argentina Bike Italia) che è l’unico azzurro qualificato per la finale. Dajene Carlo!!!!!!

Nel frattempo della gara di domani, godetevi il video delle prove.

Ecco i risultati delle qualifiche:
Uomini

Donne

Junior

Commenta su Facebook

comments