360 Enduro_Roasio_Podio
[Comunicato stampa] In una splendida giornata di primavera inoltrata, si è svolta in un clima di grande festa e soddisfazione la 2^ tappa del circuito regionale di Coppa Piemonte 360enduro coordinata  dal team Rive Rosse con circa quasi 200 partenti.
4 speciali veloci ma insidiose vista anche la siccità di queste settimane su un terreno assolutamente atipico per questa stagione e per queste zone del Piemonte. Colline con  saliscendi morbidi da pennellare ma anche tratti impervi e ripidi, panorami mozzafiato con vegetazione bassa che permetteva di avere una visione ampia del percorso con tanto pubblico assiepato nelle zone piu’ spettacolari.
30 Km con circa 1000 mt di dislivello hanno visto i partecipanti guidare con massima attenzione per il terreno scivoloso, dosare le energie con questo primo caldo e studiare strategie in relazione al CO atipico in altra località. Una sorta di Enduro-Endurance che ha avuto un grande successo. La macchina organizzativa ha svolto egregiamente il proprio lavoro con uno staff 360Enduro supportato dal’asd Team Rive Rosse che ha dimostrato grandi capacità organizzative, logistiche e di gestione grandi eventi come questo. Un “bravi” quindi da parte di tutti.
1911887_731117640266494_651300920_n
La gara ha visto il dominio di Alex Lupato, nonstante una fastidiosa febbriciattola, lo ha visto protagonista in tutte e 4 le speciali dominando la classifica assoluta. Un ottimo e grandioso secondo posto meritatissimo per il discesista-purista Andrea Gamenara che ha dimostrato grandi doti da endurista lasciando indietro Danny Lupato che comunque ha ottenuto un ottimo terzo posto assoluto mettendo due fratelli sul podio.
A seguire nella top ten vediamo ancora il giovanissimo talentuoso Matteo Raimondi, seguito da un ancora piu’ giovane Bertotto Cristopher e poi De Stefanis Michele, Vercelli Alessio, Zampieri Alex, Rodolico Marco (gradito ritorno) e Piras Simone. Nella categoria femminile invece dominio incontrastato e assoluto per Chiara Pastore che ha vinto la classifica assoluta femminile.
 
La giornata si è conclusa con un ottimo pasta party a base di risotto (ricordiamo che Roasio è una località legata alle risaie del vercellese) e una premiazione nutrita e  rumorosa con una gran festa per la bella giornata di Enduro.
Appuntamento quindi dopo una pausa con la terza prova del circuto 360enduro in quel di Chiusa Pesio vicino a Cuneo alla sua seconda edizione nel parco delle Alpi Marittime.
Nelle prossime settimane vi faremo avere tutte le informazioni per questa tappa.
Per le classifiche on line in tempo reale : www.cronometristi.net
A breve aggiorneremo anche il sito. Intanto tenetevi sintonizzati sul nostro gruppo facebook.

Commenta su Facebook

comments