image001

 

 

CHIUSA PESIO: PRONTI PER LA 3^ PROVA DI 360ENDURO!

 

Mancano ormai pochi giorni alla tanto attesa terza tappa del circuito Coppa Piemonte 360Enduro a Chiusa Pesio CN.

 

I percorsi sono ormai pronti e già consumati visto il numero di bikers che hanno affollato la piccola località cuneese in questi due weekend dedicati alle due ruote, anche per il successo avuto domenica scorsa per la gara di Coppa Piemonte mtb Grafondo.

 

 

La granfondo poi solcava proprio alcune delle PS esaltando i bikers della gara che hanno assaporato l’ebrezza dei percorsi lavorati e puliti dedicati alla gara di enduro.

 

I tre percorsi sono vari:

la PS1 si raggiunge dopo una lunga salita su una traccia molto veloce e lavorata con sponde e salti naturali e con un brevissimo tratto pedalato.

Una speciale completa veloce e non massacrante.

 

Subito dopo la PS1 ci sarà il CO in quota in località Olocco dove verrà allestito un ristoro e un servizio officina volante in caso di guasti.

Questo sarà il fulcro della gara in quanto la PS2 e la PS3 sono tutte facilmente raggiungibili e questo permetterà al pubblico di potersi spostare facilmente sui percorsi di gara per seguire gli enduristi e vederli sfrecciare lungo questi percorsi.

 

La PS2 è la piu’ corta ma anche la piu’ tecnica con un tratto inziale velocissimo che porta poi in un canalone naturale con un toboga guidato molto divertente. Terminata questa speciale si risale di poco verso il luogo del CO per poi risalire in brevissimo tempo verso la PS3 Oneal che è forse la speciale piu’ facile sulla carta in quanto velocissima ma che premierà chi sbaglierà di meno con distacchi veramente risicati.

Gianluca Bonanomi in sella alla sua e-bike ha raggiunto oltre il 60 km orari in un tratto del percorso durante le prove di domenica scorsa.

 

 

 

Sarà quindi presente il pluricampione di downhill Gianluca Bonanomi che parteciperà con una ebike da enduro nella categoria sperimentale a pedalata assistita. Qui di seguito un messaggio del suo team manager durante le prove di domenica scorsa.

 

 

Ricordiamo che l’area paddock-iscrizioni-premiazioni sarà presso località San Bartolomeo.

Ci sarà il servizio live timing per il cronometraggio con in diretta i tempi degli arrivi delle speciali.

 

La zona paddock poi ospiterà i concorrenti per il pasta party in una tensostruttura e le premiazioni verranno fatte nell’area esterna.

Ci sarà anche un’area expo con Haibike e le bici test a pedalata assistita con il supporto di Plug&go.it e Pro-M, Cube e da altre aziende del settore oltre all’area team. 

Ricordiamo i premi che caratterizzano lo spirito 360enduro ovvero il premio Oneal per il miglior tempo della 3PS per il primo amatore, e i premi messi in palio dalla SIX2 per i concorrenti giunti al 16°, 26°, 36° posto.

Avremo anche dei premi offerti da www.kerafting.it : un centro rafting e canoa in valle Stura che offrirà 3 discese omaggio di rafting ai premiati della gara.

 

Verifica tessere già dal sabato pomeriggio.

Servizio foto per i concorrenti.

Per raggiungere la località di gara consigliamo uscita autostradale TO-SV a Mondovi, proseguire per Chiusa Pesio, salire verso località San Bartolomeo dopo circa 5 km.

Troverete tutte le indicazioni stradali di 360enduro.

 

 

 

Ricordiamo a tutti i partecipanti che il tratto finale di risalita verso la PS1 (dopo la chiesa dell’Olocco all’inizio dello sterrato) è zona interdetta al traffico come da cartello di divieto di transito. Tutti coloro che transiteranno su questa strada saranno a rischio multa. L.R. 32/82.

 

Ricordiamo di effettuare le iscrizioni seguendo le procedure sul nostro sito e con il fattore k.

 

Sarà un weekend ricco di sport e divertimento!

 

A breve aggiorneremo anche il sito. Intanto tenetevi sintonizzati sul nostro gruppo facebook.

 

Ufficio stampa

360enduro

www.360enduro.it

seguici su facebook: 360enduro

392 6064116

Commenta su Facebook

comments