carlo_gambirasio_pivot_mach_6_full_dolcenduro_2014

A Dolceacqua con la gara Dolcenduro è ripartita la stagione di gare di enduro. E ripartono così anche i nostri bike check delle bici dei pro. Primo protagonista della rubrica è Carlo GAMBIRASIO, con tante novità sia di team – ha lasciato il Surfing Shop dopo 10 anni per il Bike Club Sestriere – che di bici – non più Torpado ma Pivot Cycles fornite da Tribe Distribution. Alla fine un buon 12esimo posto assoluto per lui. Vediamo i dettagli.

Il telaio è il nuovissimo Pivot Mach6 in carbonio per ruote 650b con il collaudato sistema di sospensione Dw-Link, qui nella sua ultima evoluzione con l’ammortizzare Fox Float X che invece che essere azionato direttamente dal carro, viene azionato da un’ulteriore biella. La bici completa si assesta sui 14,5kg circa.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_full_dolcenduro_2014Dettaglio del sistema di sospensione DW-Link.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_carro_dolcenduro_2014

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_top_dolcenduro_2014Forcella: Carlo usa la nuovissima Formula 35 con steli da 35, perno da 15mm e 160mm di escursione. Regolazioni: compressione, ritorno, blocco e soglia di sblocco.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_sixpack_formula_35_dolcenduro_2014Guarnitura Funn Carbonation con corona Wolf Tooth Components da 34t e guidacatena SixPack Racing Kamikaze, a cui sono stati tolti guida inferiore e paracorona integrato.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_wolftooth_dolcenduro_2014

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_down_dolcenduro_2014Comparto ruote affidato a Novatec con le sue Diablo 650b, montate con i nuovi copertoni Michelin Wild Rock’r 2 Advance Reinforced 2,35, rigorosante con camere.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_michelin_dolcenduro_2014

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_diablo_27_5_dolcenduro_2014Pedali liberi firmati HT AE01 da 358gr.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_ht_pedals_dolcenduro_2014Reggisella Telescopico Uptimizer della svizzera YepComponents.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_seatpost_dolcenduro_2014

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_yep_dolcenduro_2014Il cockpit è affidato alla serie Millenium di SixPack Racing.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_sixpack_millenium_dolcenduro_2014Le manopole sono invece dell’americana A’ME.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_ame_dolcenduro_2014Freni Formula R0 con dischi da 180mm sia all’anteriore che al posteriore.

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_formula_brake_dolcenduro_2014

carlo_gambirasio_pivot_mach_6_rear_dolcenduro_2014

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta su Facebook

comments