dirt_tv_hafjell_2013_al_bond

In una pista resa ancora più tecnica dalle condizioni di bagnato, il penultimo round della Word Cup va a Steve SMITH, con al secondo posto Danny HART (sempre a suo agio sul bagnato) e al terzo Andrew NEETHLING. Ottimo sesto per suà maestà Steve PEAT. MINNAAR (quinto) e ATHERTON (dodicesimo) fuori dal podio.

 

Peccato per Lorenzo SUDING, 16esimo in qualifica ma vittima di un infortunio nelle prove: gli si è letteralmente aperto in due il telaio in atterraggio da un salto (sembrerebbe, stando a sue dichiarazioni, per i trattamenti subiti duranti le fasi di carico/scarico in areoporto)! Non dovrebbe avere nulla di grave, in ogni caso i nostri migliori auguri di pronta guarigione.

Tra le donne, ancora una volta, domina Rachel ATHERTON, davanti a Manon CARPENTER e Myriam NICOLE.

Ottimi piazzamenti tra gli junior per Gianluca VERNASSA (settimo) e Francesco COLOMBO (decimo).

Prossimo appuntamento a Leogang il prossimo weekend 21-22 settembre.

 

Commenta su Facebook

comments