wc_lourdes_downhill_2015_gianluca_vernassa

Ha ottenuto il suo miglior piazzamento in coppa del mondo, con il 27esimo posto assoluto di Val di Sole. Ha vinto la sua prima gara assoluta nel circuito nazionale a Spiazzi di Gromo, Gravitalia. Continuerà a darsele con Francesco Colombo, Carlo Caire e Loris Revelli in allenamento ma anche in gara. Ogni tanto farà qualche foto. Nel frattempo anche lui, Gianluca Vernassa, si prepara per la stagione 2016.

gravitalia_spiazzi_2015_vernassa

1) Quale è la novità più importante del tuo 2016?
In ambito gare le novità più grandi sono i nostri nuovi sponsors, che purtroppo sono ancora un segreto e mi hanno detto di tenere l’acqua in bocca , mentre per la vita personale direi che la novità più grande è che ho iniziato l’università a Genova, e quindi vivo fuori casa.

2) Il tuo menù dell’anno cosa prevede?
Le gare a cui prenderò parte durante l’anno 2016 saranno tutte le gare di circuito gravitalia e quelle di mondiale aggiungendo anche qualche Coppa Europa.

3) Che obbiettivo ti sei dato per quest’anno?
Il mio obiettivo principale per questa stagione è riconfermare alcuni buoni piazzamenti ottenuti in Coppa del Mondo e possibilmente migliorare quelli in circuito italiano.

4) E quale invece il tuo sogno?
Mentre il mio sogno è meglio se non te lo dico perché sennò non si avvera, penso che sia una risposta abbastanza scontata!

5) Per raggiungerli, quanti km hai fatto per ora? Più strada o terra?
Sinceramente non mi piace tenere il conto dei chilometri che percorro, perché molto spesso sono troppo pochi e mi sento male a pensarci. Comunque in linea di massima preferisco gli allenamenti su terra poiché io e la strada non andiamo molto d’accordo.

wc_lourdes_downhill_2015_gianluca_vernassa

6) Quante ore di palestra ti stai facendo?
Al momento non sto facendo allenamenti in palestra perché non mi piace l’ambiente chiuso quindi, cerco di sostituire agli allenamenti in palestra alcuni più mirati all’aria aperta.

Giornata di allenamento fisico e tecnico a Carmagnola! grazie a @ff_training con Andrea Scabrosi.

Una foto pubblicata da Gianluca Vernassa (@gianlucavernassa) in data:

7) Cose strane o nuove che stai provando per arrivare pronto all’inizio della stagione?
A dire il vero la maggiore diversità rispetto agli allenamenti che ho fatto negli anni precedenti è tanto motocross, credo che sia molto utile per la resistenza fisica.

8) Che musica stai ascoltando?

9) Che cosa stai mangiando?
Tra poco mangio una pizza con gli amici!

10) Quanti selfie hai fatto quest’inverno?
Per adesso credo uno solo, credo che tutti sappiamo che una volta riunita la squadra ci spacchiamo come dei veri selfie master.

Seguite Gianluca su Faccialibro e Instagram e supportate i rider italiani!

Commenta su Facebook

comments