CompanySponsorship_Group2

E’ sempre divertente ricevere una comunciazione da Transition Bikes perchè sai che le immagini che la accompagnano sono spesso divertenti e poco corporate. Forse è anche per questo che Transition, per quanto piccola azienda tra grandi colossi, sta ritagliando un suo posto di prestigio nel mondo della mountain bike.

Questa volta i ragazzi di Ferndale, nello stato di Washington, presentano il loro nuovi sponsor tecnici. Sponsor che, tra abbigliamento e componenti, forniranno a tutti i lavoratori, dai boss agli impiegati, il kit di sopravvivivenza per questo 2013. Sono aziende hanno lo stesso modo di concepire il riding di Transition e in cui Transition si riconosce, e sono: Royal Racing, Kali Protectives, Ryders Eyewear, Teva e Ninkasi Brewing. Beh, Ninkasi non è propriamente un produttore di prodotti per la redidratazione, ma si sa che birra (dopo) e ruote grasse (prima) sono un binomio du successo!

Ecco la simpatica gallery:

Commenta su Facebook

comments