trans_provence_2012_1

Mancano ancora diversi mesi, ma la lista dei partecipanti alla gara che l’anno scorso ha avuto un bel botto di attenzione mediatica è già completa. 70 erano i posti disponibili e 70 sono i nomi dei rider che vi prenderanno parte dopo aver sborsato i 1.350 euro di iscrizione. La TransProvence, quest’anno sponsorrizata nel nome e nei colori da Mavic, è già pronta per il via.

Al via ci saranno i due che l’anno scorso si sono giocati la vittoria finale, Jerome Clementz e Nicolas Vouilloz. Questi, insieme a Fabien Barel e Karim Amour costituiscono il quartetto di francesi da battere. C’è un quinto francese al via Regis Daprela, il resto dei partecipanti è tutto straniero.

Più di un terzo dei partecipanti è di nazionalità britannica (dopo la Mega, hanno scelto l’ennesima gara in terra francese!). Tra questi spiccano Nigel Page e Matt Simmonds, rispettivamente team Manager e rider del team Chainreaction Nuke Proof, Chris Ball, funzionario UCI per il mondo gravity, i fratelli Joe e Hannah Barnes accompagnati da Stu Thompson di MTBCut, e, infine, Dan Atherton.

Ci sonon poi i coniugi Sven e Anka Martin, il rider di 4X Joost Wichman, del team Rose Vaujany, il rider Kona Matt Slaven, uno dei personaggi più noti su Pinkbike e Dirt, Seb Kemp, il crosscountrista canadese Geoff Kabush, Lars Stenberg di Transition e l’ex downhiller USA Evan Turpen.

C’è anche l’italiano Pietro Lamiani!

Ecco la starting list completa:

e un video che racconta l’edizione 2011:

Anche questo un evento che speriamo entri nel nostro calendario nei prossimi anni!

Commenta su Facebook

comments