transprovence_route_overview_cc

Mancano poche ore e l’edizione 2012 della TransProvence prenderà il via. La Mavic TransProvence è probabilmente la più lunga e dura gara di enduro che si può fare su una mountain bike e attraversa, da nord ovesta a sud est, tutta la regione francese della Provenza.

La gara dura 7 giorni ed è compost da 26 prove speciali cronometrate. Il tutto per un totale di 320km e 9500 metri di dislivello in salita e 15200 in discesa. I rider partecipanti possono ringraziare il fatto che alemno i trasferimenti iniziali di ogni giornata sono fatti in macchina!

La partenza è prevista per questa domenica, 23 settembre da Rochebrune a 15km dalla località sciistica di Gap. Il terzo giorno sarà probabilmente il più duro, con più salita che discesa per un totale di 44km. Una cosa da spezzzare le gambe.

Si arriverà poi a passare lo spartiacque tra Alta e Bassa Provenza e gli ultimi giorni si girerà sui luoghi del Rally di Montecarlo, passando anche per casa di Nicolas Vouilloz, prima della picchiata finale su Monaco.

Tra gli atleti iscritti quest’anno: Fabien Barel, Joe e Hannah Barnes, Nicolas Vouilloz, il vincitore 2011 Jerome Clementz, Adam Craig, Ben Cruz, uno dei grandi nomi dell’XC oltreatlantico Geoff Kabush, Matt Simmonds, Matt Slaven, Lars Sternberg, Mark Weir, la moglie di Sven Anka Martin e Fanny Paquette.

A domenica per la partenza di uno degli eventi destinato a segnare la storia della mountain bike. Noi di WeekendWheels ci accontenteremo di seguire il tutto QUI, ma magari in futuro lo vivremo direttamente, chissà!

Fabien Barel gets ready for Mavic® Trans-Provence 2012 from Trans-Provence on Vimeo.

Commenta su Facebook

comments