pogno_superenduro_prologo

Qualche highlight del prologo del sabato della terza PRO del circuito Superenduro, gara che oltre ad assegnare punti per la classifica assegnava anche il titolo di campione italiano.

Il prologo è stato vinto da Nicolas Vouilloz con 13 secondi sul secondo, Karim Amour. Incredibile il distacco nonostante nel tratto finale di discesa sui tornantini ET non sia sembrato tra i più veloci.

E ora qualche intervista raccolta dopo il prologo. Tra cadute e difficoltà a rimanere in piedi e sulla bici, tra gomme d’asciutto (!?) e sensazioni non positive, ecco il parere di Alex Lupato, Davide Sottocornola, Chiara Pastore, Alex Stock, Manuel Ducci e Andrea Bruno.