superenduro_pro_3_2013_gemona-de_friuli

Appena smaltita la sbornia della Enduro World Series, il Superenduro Powered By SRAM si rimette in viaggio, destinazione Gemona del Friuli. La terza Pro del 2013 è una gara inedita, che segue l’edizione Sprint del 2012. Nei giorni 1 e 2 giugno il popolo dell’enduro si trasferirà sulle Prealpi Giulie, per un grande weekend.

superenduro_pro_3_2013_gemona_davide_sottocornola

La tappa di Gemona aprirà l’estate del Superenduro, che prevede altre due gare sulle Alpi, quella di Madesimo e quella di Sauze D’Oulx. Lo scorso anno il circuito è approdato per la prima volta in Friuli e, visto il grande successo, gli organizzatori locali della Orbike hanno deciso di replicare, facendo il grande passo verso il circuito PRO.

superenduro_pro_3_2013_gemona

Sarà una vera festa della mountain bike, con il Festival “Yes, we bike!” che accompagnerà la terza Pro di Stagione. Una gara che segnerà la metà del cammino 2013 e che darà i primi verdetti nella lotta per la tabella rossa. La posizione geografica di Gemona favorirà la partecipazione degli atleti stranieri, specialmente provenienti da Austria, Slovenia e Croazia, paesi che allargheranno così il bacino di utenza europeo del Superenduro.

superenduro_pro_3_2013_gemona-de_friuli

Lo scorso anno vinse Manuel Ducci, che a Punta Ala si è confermato uno degli atleti italiani più in forma. Davide Sottocornola vorrà certamente riscattare una prestazione opaca, Alex Lupato sarà carico a mille dopo la conquista della prima posizione tra gli italiani alla EWS. Andrea Bruno è ancora in forse per l’infortunio alla spalla, ma farà di tutto per esserci. Non mancheranno gli outsider e qualche big straniero che potrebbe rimescolare le carte!La terza Pro del 2013 promette un grande spettacolo, consultate la scheda gara per tutte le informazioni sul percorso e sull’ospitalità di Gemona!

superenduro_pro_3_2013_gemona_manuel_ducci

Commenta su Facebook

comments