corrado_herin_supermountain

Ecco la preview del percorso di gara della Supermountain di Pila, Valle d’Aosta, che si terrà il weekend del 14-15-16 settembre 2012. AD accompagnarci sul tracciato Corrado Herin, campaione del mondo di mountain bike downhill 1997 nonchè uno responsabile dei percorsi di del bike park Pila Bike Planet e fondatore dei Pila Black Arrows, il team di Lorenzo Suding.

Il tracciato parte dall’alto, ai circa 2700 metri della seggiovia Cuis 1 e arriva fino ai 1800 dell’arrivo dell’ovovia Aosta Pila. E’ un percorso non particolarmente duro, anche se lungo. Lo scorso anno ha vinto Davide Sottocornola, davanti a Vittorio Gambirasio, con un tempo di poco meno di 12 minuti.

La sezione più complicata, che vedremo nel video, quella della pietraia, sarà molto probabilmente non inclusa nel percorso di gara finale. Corrado ci ha comunicato proprio in questi giorni che, dopo un sopralluogo con i responsabili del Superenduro, si opterà per un tratto naturale sul lato sinistro della vecchia pietraia.

E’ un peccato, perchè anche se la pietraia non permette sorpasssi di alcun tipo, è un tratto in grado scremare un po’ i rider e quindi di fare la differenza per la classifica di mezzo. Ovviamente per i top rider il problema non si sarebbe posto in alcun modo !

La preview è quindi parziale, venerdì 14 sarà svelato a chi per primo si presenta sul percorso i nuovo tratti della Desarpa Bike 2012, il secondo round della Supermountain 2012. Si consigliano corone da 36.

Superenduro 2012: Supermountain 2 – Pila from WeekendWheels on Vimeo.

Commenta su Facebook

comments