1544484_820884677925637_7922857586641190085_n

Ci siamo finalmente, questo weekend parte la WC di DH laddove era partita altre volte: dalla pista “anomala” di Pietermaritzburg.

Si è fatto un gran chiaccherare questo inverno a proposito della direzione che la DH sta prendendo, con piste sempre più veloci e meno tecniche: il tutto accuito ancora di più dal clamore che il terzo posto di Jared GRAVES – su una bici da enduro – ha ottenuto proprio su questa pista agli scorsi World Champioships.

Così, tutti i rider hanno dedicato parecchio tempo a provare soluzioni “freak” su bici da enduro puro o da enduro con forcella doppia piastra, proprio per cercare di essere i più veloci possibile su una pista molto fisica e pedalata come quella in Sud Africa.

Non vogliamo prendere una posizione al riguardo, preferiamo che sia sempre il campo a decidere chi abbia fatto la scelta migliore: ricordiamo che qui nelle ultime edizioni ha sempre vinto il padrone di casa Greg MINNAAR, in sella al suo solito V-10 da DH. E che anche in passato (leggasi World Champioships di Canberra) le DH pure – nonostante i percorsi poco “tecnici” e filanti – hanno sempre avuto la meglio su soluzioni ibride (PEAT sul suo V-10 contro BAREL ed altri su bici da  enduro).

Vediamo allora quelle che potrebbero essere le scelte dei pro, con le foto pubblicate sulle loro pagine facebook.

Josh BRYCELAND – nuovo Santa Cruz Nomad con la nuova Fox 36

Brendan FAIRCLOUGH – SCOTT Genius LT700

Sam HILL- Nukeproof Mega

Troy BROSNAN – Specialized prototipo 27,5″ Enduro?

Potevamo non finire con il nostro hero Lorenzo SUDING?

Che ovviamente la butta sul ridere: ecco il suo mezzo per Pietermaritzburg!

Ma non è l’unico a sdrammatizzare un pò…

Marcelo GUTIERREZ

Non ci resta aspettare domenica per sapere chi vincerà e su quale mezzo!

Commenta su Facebook

comments