city_downhill_world_cup_2014

Che le urban downhill fossero un fenomeno in crescita, soprattutto in alcune zone del mondo, si sa. Lo dimostra anche il numero di video che continuano ad essere postati da rider e brand sulle gare di questo inverno in Sud America, come la Red Bull Valparaiso Cerro Abajo di qualche settimana fa.

Ora, sull’ala dell’entusiasmo per questi eventi spettacolari e per la ficilità di entrare a contatto con le masse, si parla addirittura di una vera e propria coppa del mondo di urban downhill per il 2014. A farsi promotore di questo circuito è Filip Polc, uno degli urban downhiller più forti al mondo che vanta decine di successi in giro per il mondo.

Facilità di accesso per il pubblico ma anche per i media, alla fine siamo in città, e spettacolarità delle location fanno del progetto City Downhill World Cup uno dei piani più ambiziosi ma anche di grande interesse per il prossimo anno. Vedremo come evolverà la cosa e chissà che un domani non vedremo riedizioni di vecchi classici come la Bergamo Townhill anche da noi..

Per il mommento, tra le città previste dal calendario ci sono quelle che hanno un alunga storia alle spalle per quel che riguarda le urban downhill: Valparaiso, Lisbona, Santos, Parigi, Rio de Janeiro e, ovviamente, Bratislava, città di Polc, e sede del test event il 22 giugno 2013.

Commenta su Facebook

comments