valdisole_2015_108_dh_finals

Una finale di coppa così. non la si vedeva da parecchi anni. Molti probabilmente non avevano mai visto nulla di simile.

valdisole_2015_108_dh_finals

Dopo quasi vent’anni dall’ultima vittoria di un italiano in coppa del mondo, Loris Revelli (AB Devinci) guadagna la prima posizione nella finale Junior.

valdisole_2015_109_dh_finals

Annientando la concorrenza, sbalordisce tutti e fa commuovere molti. Dopo tanto impegno, tanti sforzi e tanta fatica in Italia con Gravitalia, in Europa con l’IXS e nel mondo con la World Cup, finalmente arriva la consacrazione definitiva per l’atleta ligure. Sempre nella categoria junior, Lorenzo Sorrentino (Ancillotti Doganaccia) non riesce a fare un’ottima run in finale, concludendo in 26° posizione.

valdisole_2015_94_dh_finals

Tra le donne Eleonora Farina (Mangusta) termina in undicesima piazza mentre Veronika Widman (Korex Lapierre) conclude in un’ottima ottava posizione.

valdisole_2015_92_dh_finals

Prima ancora una volta Rachel Atherton (GT Factory), con 2.239 secondi di vantaggio su Myriam Nicole (Commencal Vallnord).

valdisole_2015_111_dh_finals

Terzo gradino per la campionessa del mondo uscente Manon Carpenter (Madison Saracen) a 6.444” dall’inglese.

valdisole_2015_93_dh_finals

La Atherton ufficializza dunque il suo vantaggio di ben 581 punti aggiudicandosi in modo ufficiale l’overall di coppa.

valdisole_2015_104_dh_finals

Nella categoria maschile, vince tappa ed overall Aaron Gwin (Specialized)!

valdisole_2015_99_dh_finals

Complice la caduta di Greg Minnaar (Santacruz Syndicate) come non si vedeva da anni, l’ottima prestazione dell’americano gli assicura la vittoria overall di coppa, con ben 270 punti di vantaggio sul sudafricano, che chiude la classifica di Coppa al quarto posto finale.

valdisole_2015_100_dh_finals

Secondo al traguardo, Loic Bruni (Lapierre Gravity Republic) con 1.589” di distacco e terzo Troy Brosnan (Specialized) nonostante una caduta ed un conseguente dito rotto della mano, a 1.854” secondi dal compagno di team.

valdisole_2015_105_dh_finals

Questi due chiudono così la stagione rispettivamente al secondo e terzo posto assoluto.

valdisole_2015_116_dh_finals

Primo tra gli italiani, Gianluca Vernassa raccoglie un emozionante 27esimo posto seguito da Francesco Colombo in 43esima posizione e Carlo Caire in 46esima piazza. Tutti e tre i ragazzi del team AB Devinci completano una stagione alla grande!

valdisole_2015_102_dh_finals

Unica nota dolente, dopo tredici anni di coppa del mondo, oltre 60 podi, alcune vittorie e maglie iridate, lascia la carriera agonistica Emmeline Ragot.

valdisole_2015_113_dh_finals

Non correrà più dalla prossima stagione, ma cercherà di essere presente comunque all’interno del circus come fisioterapista per qualche team! Un grosso in bocca al lupo da parte nostra!

Il prossimo e finale appuntamento con la downhill mondiale e, appunto, il mondiale di Andorra.

Ecco le classifiche finali di Val di Sole e le classifiche di coppa:
JUNIOR:
Vittoria di Loris Revelli che chiude la stagione al quinto posto assoluto.
Val di Sole

Coppa:

valdisole_2015_110_dh_finals

DONNE:
Una stagione dominata dalla Atherton che le ha vinte tutte tranne la prima, andata a Emmeline Ragot.
Val di Sole

Coppa:

valdisole_2015_112_dh_finals

La coppa del mondo donne parla sempre più inglese con tre atlete nelle prime tre posizioni. Manon Carpenter e Tahnee Seagraves fanno compagnia a Rachel sul podio.

UOMINI:
Aaron Gwin mette il sigillo su questa stagione (in pratica ha vinto la metà delle gare di coppa del mondo degli ultimi 5 anni).
Val di Sole

Coppa:

valdisole_2015_117_dh_finals

Gwin vince la sua terza coppa del mondo. tra gli italiani primo Francesco Colombo (57esimo) davanti a Gianluca Vernassa (59esimo) e Carlo Caire (84esimo). 99esimo Lorenzo Suding, in questa stagione di rirentro dopo i guai del 2014.

Testo e foto di Giacomo Proserpio.

Commenta su Facebook

comments