ews_emerald_enduro_greg_callaghan_2015

Dopo un mese di pausa, giusto il tempo per trasportare tutti i rider dalla Nuova Zelanda all’Irlanda, si è corsa la seconda tappa dell’Enduro World Series 2015. Dopo il Crankworx Rotorua è stata la volta dell’Emerald Enduro.

ews_emerald_enduro_greg_callaghan_2015

Una gara su 7 prove speciali, tutte sulla stessa collina e con la stessa risalita che ha dimostratao ancora una volta quanto è vario il mondo dell’enduro mountain bike mondiale.

Ci si aspettavano i grandi nomi, è arrivato l’eroe locale, Greg Callaghan (Cube Action Team) che vince la gara di casa davanti a Justin Leov (Trek World Racing Enduro) e Richie Rude (Yeti). Ma tra gli uomini è stato un su e giù di rider prima avanti poi scaraventati nelle posizioni in fondo, o viceversa.

Si segnala la presenza di un fitto parco di discesisti, in allenamento pro coppa del mondo downhill di Fort William, e l’ennesimo francesino, Adrien Dailly (Lapierre Graviity Republic), che molto probabilmente dirà la sua nei prossimi anni. !8 anni, scelto da Nicolas Vouilloz, ha chiuso la gara al 18esimo posto assoluto (primo degli Junior) e proprio davanti a Vouilloz.

Presente anche un discreto gruppetto di italiani (e annessi) con Alex Lupato che chiude 43esimo assoluto, seguito da Nicola Casadei 45esimo, Davide Sottocornola 81esimo, Manuel Ducci 91esimo, Gionata Livorti 121esimo, Luciano Carcheri 218esimo. Non ha finito la gara il Junior di FRM Matteo Planchon.

Classifica uomini.

Tra le donne dominio asssoluto di Tracey Moseley (trek World Racing) che le vince tutte tranne una e fa egnare l’ennesimo episodio della lotta tra lei e Anne Caro Chausson (Ibis). Al terzo posto l’assidua frequentatrice di questa posizione Cecile Ravanel (Commencal). Valentina MAcheda (Ibis) unica italiana al via chiude 22esima.

Classifica donne.

Ma veniamo ai video.
Video Numero 1: l’EWS di Andrew Neethling (UR Polygon) alla prima gara di enduro in assoluto, con tanto di 27esimo posto.

My first EWS – Andrew Neethling – Polygon UR from UR Team on Vimeo.

Video Numero 2: il video del Rally Team Rocky Mountain.

Rally Team, Irish round #2 Enduro World Series 2015 from urgebike on Vimeo.

Video Numero 3: una bella serie di jolly!

EWS Corner Shenanigans from WWW.ENDURO-MTB.COM on Vimeo.

Nel frattempo, in solo una settimana, tutti i rider si spostano in Scozia, per il nuovo round EEWS con il Tweedlove Festival di questo weekend.

Commenta su Facebook

comments