sestri_coppa_italia_enduro_2015_laura_rossin_2

Liguria terra di mountain bike e quindi anche di enduro. La cosa vale per i maschietti, ma le fanciulle non sono da meno. Non è un caso, infatti, che una delle dominatrici dell’enduro nostrano venga da questa terra e in questa terra, migrando da una riviera all’altra, sta preparando il suo 2016. Tra le donne più veloci, più veloce anche di alcuni uomini: Laura Rossin.

sestri_coppa_italia_enduro_2015_laura_rossin_2

1) Quale è la novità più importante del tuo 2016?
La novità più importante è il mio cambio di residenza! Ora convivo con Giovanni a Genova.. Sto facendo qui l’ultimo anno di tirocinio (per diventare infermiera) e sia dal punto di vista scolastico sia sportivo sono molto più avvantaggiata! Altra novità è l’ingresso in un nuovo team: Bike Garage e nuovo marchio, dopo 3 anni di Devinci sono passata a Intense che monta formula e alcuni componenti Frm… Per la prima volta monteremo ammo a molla MRP. per quanto riguarda l’abbigliamento saremo supportati da Ion. Poi grazie a Lmp Design la mia Intense avrà uno stile inconfondibile!

2) Il tuo menù dell’anno cosa prevede?
Menù dell’anno prevede circuito Superenduro, campionato italiano, Ews (Italia, Francia), circuito 360 e altre gare nazionali.

3) Che obbiettivo ti sei data per quest’anno?
L’anno scorso ho dichiarato che volevo vincere tutto e mi sono portata sfiga… (ha vinto ‘solo’ la Coppa Italia Enduro, ndr) Per quest’anno mi limito a dire che il mio obiettivo più grande è di divertirmi a ogni gara e superare sempre me stessa.

4) E quale invece il tuo sogno?
Il mio sogno più grande è quello di poter vivere facendo ciò che mi piace.. Ovvero andare in bici.. Vorrei che diventasse il mio lavoro.. Pur essendo considerata Elite devo ancora lavorare sodo per potermi permettere una stagione di gare! Devo però ringraziare il mio Team e sponsor annessi che mi danno una grande mano!

5) Per raggiungerli, quanti km hai fatto per ora? Più strada o terra?
Km non ne ho fatti molti per ora.. Ho 35 ore settimanali di tirocinio e ho puntato più sulla qualità.. Fino a gennaio praticamente solo strada (2 mesi di astinenza da enduro) da gennaio fino a ora solo enduro!

6) Quante ore di palestra ti stai facendo?
Quest’anno ho raggiunto anche le 4 ore giornaliere di palestra.. Solitamente però sono 2 volte a settimana da 2h

7) Cose strane o nuove che stai provando per arrivare pronto all’inizio della stagione?
La cosa nuova è che vivendo a Genova sono a stretto contatto con i componenti del Team e la cosa che mi stimola di più è proprio quella di allenarsi insieme.. Abbiamo un istruttore di Functional Training che ci segue appunto 2 volte a settimana in palestra e poi essendo in molti quando si esce in bici in gruppo sembra di essere a una gara! Cosa più importante ho il privilegio di allenarmi spesso con Gaia Ravaioli (specialista di marathon anche lei in Bike Garage) che è l’opposto di me e mi fa fare dei gran culi in salita mentre io le tiro il collo in discesa… Allenarsi con una ragazza è il top… poi se diventa anche un’amica lo è ancora di più!

8) Che musica stai ascoltando?
Quest’anno mi sono data al rock.. Mi carica parecchio e ne ho bisogno!

9) Che cosa stai mangiando?
Mangio quello che mi capita.. Ho provato a seguire mille diete o stili.. Alla fine vince sempre la filosofia del “mangia quello che hai voglia di mangiare”

10) Quanti selfie hai fatto quest’inverno?
Il tempo per farsi i selfie è sempre poco.. Ma quando finirò gli studi (ancora 2 mesi) mi sbizzarrisco :P

Seguite Laura su Faccialibro e Instagram e supportate i rider italiani!

Commenta su Facebook

comments