sestri_coppa_italia_enduro_2015_macheda_ducci

Ok per questa volta abbiamo messo insieme due rider con un’intervista! Vivono (letteralmente o quasi) su alcuni dei trail più belli d’Italia, vista mare. Ci vivono insieme e sono anni che girano il mondo per gare di enduro e non solo. Nel 2016 il loro programma prevede un approccio diverso, scopriamolo con Valentina Macheda e Manuel Ducci.

sestri_coppa_italia_enduro_2015_macheda_ducci

1) Quale è la novità più importante del vostro 2016?
Ciao ragazzi, per il 2016 non ci sono grosse novità, ma a breve uscirà un comunicato con i nostri programmi.

2) Il vostro menù dell’anno cosa prevede?
Sarà un menù vario come piace a noi. Quest’anno non seguiremo un circuito completo, prenderemo parte a qualche Enduro World Series, Campionato Italiano e al circuito Superenduro, ci piacerebbe partecipare a qualche stage race infatti al 99% saremo al via della Trans Provence che ci è rimasta davvero nel cuore, e come novità la Trans Savoie, questa è da confermare. Inoltre saremo presenti al bike festival e altri eventi, abbiamo parecchie cose che bollono in pentola, che se vorrete scoprirete non vi resta che seguirci! ;)

sestri_coppa_italia_enduro_2015_vale_macheda_santanna

3) Che obbiettivo vi siete dati per quest’anno?
L’obbiettivo principale è divertirsi, non che prima non lo facessimo ma diciamo che gli ultimi due anni sono stati molto impegnativi e vorremo godercela un po’ di più in sella alle nostre bici, dividendoci tra gare e avventure in giro per il mondo e nella nostra bellissima Italia, dove ci sono molti luoghi da scoprire. Ovviamente in sella alle nostre compagne di viaggio, e siamo sicuri che se c’è l’ingrediente del divertimento i risultati arriveranno senza cercarli!

4) E quale invece il vostro sogno?
Il nostro sogno sicuramente continuare a vivere di quello che stiamo facendo, che è la nostra passione più grande. Oggi giorno non è facile ma noi ci abbiamo sempre creduto fin dall’inizio e continueremo a lavorare duro per ottenere sempre il massimo. Siamo consapevoli che non faremo gare per sempre ma speriamo che in qualche modo la bici farà sempre parte della nostra vita! Io e Manu siamo due sognatori e il nostro cassetto è davvero pieno, ma non ve li possiamo dire mica tutti! :P

5) Per raggiungerli, quanti km avete fatto per ora? Più strada o terra?

Vale:
Io e Manu abitiamo a San Remo un posto fantastico per andare in bici tutto l’anno, soprattutto durante l’inverno e spesso dove dalle altre parti nevica, noi possiamo goderci delle splendide giornate di sole. Quest’ anno ho voluto prendermi dei momenti di pausa un pò più lunghi dalla bici prediligendo altre attività sportive, proprio per affrontare la stagione con più energia e stimoli.
In più, in questi mesi passati non avevo il mio compagno d’allenamento Manu perchè a Dicembre ha subito un’operazione e quindi ero anche un pò demotivata. Non saprei dirti i km che ho nelle gambe, avrò fatto circa una ventina di uscite tra strada e Enduro!

Manu:
Quest’inverno, precisamente a dicembre mi sono dovuto operare alla mano a causa di una caduta, quindi ho pedalato davvero poco, ho ricomiciato a uscire con la bici da Enduro circa 2 settimane fa, alternando gli allenamenti con altre attività. Nonostante l’inconveniente sembra che non ci siano postumi e sono ripartito alla grande.

6) Quante ore di palestra state facendo?
Vale:
La palestra l’ho ripresa a Dicembre andando 3/4 volte alla settimana per circa 1 ora e 30 a seduta, ma è da circa 2 settimane che mi sta seguendo un Personal Trainer. Mi sta facendo fare un po’ di tutto, lavori di forza, equilibrio, circuiti in stile Crossfit e molto altro ancora, questi allenamenti mi piacciono moltissimo. Inoltre avere una persona che ti segue in ogni allenamento e che abita nella tua stessa città è sicuramente un enorme vantaggio ed è molto più stimolante rispetto agli scorsi anni. Ora è un periodo di adattamento e conoscenza, ne riparleremo nel dettaglio più avanti!

Manu:
In palestra ho reiniziato da qualche giorno con Vale e il nostro nuovo Coach, vi dico solo che non riesco a muovermi dal male ai muscoli, sono anch’io molto stimolato rimettermi in forma, e avere una persona che ti sa consigliare, ti corregge nei movimenti e che ti segua è decisamente più semplice…all’apparenza! ;)

7) Cose strane o nuove che state provando per arrivare pronti all’inizio della stagione?
Vale:
Ho iniziato a fare yoga da un po’ di mesi, lo trovo molto utile e mi fa stare bene. Tempo permettendo mi piace ad andare a pulire i sentieri di Sanremo, io di solito sono l’addetta al rastrello! Poi Manu mi vuole fare provare la moto da Trial. Per adesso l’ho provata nel parcheggio sotto casa e non l’ho mai fatta spegnere, è un buon inizio ma non sono molto convinta! ;)

Manu:
Come grande novità nel mio cuore è arrivata la moto da Trial, che mi sono preso un po’ di mesi fa. Forse la cosa a motore che più si avvicina alla bicicletta, con cui alterno le uscite in enduro e che mi mette veramente a dura prova!
Mi diverto come un bambino inoltre è utile per trovare nuovi trails che amo pulire. Con Vale e alcuni ragazzi della zona e vari gruppi stiamo portando avanti un progetto turistico che si chiama Sanremo Bike Resort, cercando di ripristinare più sentieri possibili e rivalutando il turismo in bicicletta.

8) Che musica state ascoltando?
Manu

Vale:

9) Che cosa state mangiando?
Vale:
I miei hanno un ristorante dove lavoravo fino a qualche anno fa, quindi mi hanno trasmesso la passione per la cucina, mi piace molto anche mangiare è da circa un mese che seguo un’alimentazione semplicemente sana mangiando tanto ma bene, non mi pesa perchè mi piace tutto, variando spesso menù!

Manu:
Se a valentina piace cucinare a me piace mangiare, durante questi mesi ho mangiato un po’ di tutto, e non potendo fare molto movimento ho preso qualche kg, continuerò a mangiare come sto facendo abbinando l’attività fisica.

10) Quanti selfie avete fatto quest’inverno?
Non moltissime, di solito in quasi ogni uscita scattiamo una foto variando il soggetto, ci piace immortalare un piccolo momento della giornata per condividerlo con voi!

dolcenduro_2015_manuel_ducci

Seguite Valentina e Manuel su Facebook (Vale, Manu) e su Instagram (Vale, Manu) e supportate i rider italiani!

Commenta su Facebook

comments