valdisole_2015_2_43_qualifiche

Come spesso accade, l’ultima tappa di coppa del mondo è anche la prima occasione per svelare agli occhi del pubblico le novità per la stagione successiva o, semplicemente, per il mondiale.

valdisole_2015_2_45_qualifiche

A proposito della nuova Saracen da DH, non si sa ancora molto. La usa tutto il team, che la ha testata a Pila per un paio di weekend, e di nuovo ha il triangolo anteriore completamente in carbonio.

valdisole_2015_2_44_qualifiche

Nel 2012 avevano portato il carro posteriore in carbonio, guadagnando 400 grammi. Non si sa quanto sia la differenza di peso, ma sembra sia importante.

valdisole_2015_2_43_qualifiche

Le geometrie sembrano essere uguali al modello in alluminio, forse ma è solo una mia impressione, è leggermente più lungo il top tube come da tendenza attuale tra i costruttori.

valdisole_2015_2_42_qualifiche

Nuovi, inediti in carbonio, sono anche i due link che muovono la sospensione posteriore.

valdisole_2015_2_40_qualifiche

Dopo aver debuttato su un prototipo in alluminio usato da Matt Simmonds, lo sterzo è oversize, per poter permettere agli atleti di modificare sia il reach che l’angolo di sterzo per adattarsi da una pista all’altra.

Testo e foto di Giacomo Proserpio.

Commenta su Facebook

comments