Maxiavalanche Orcieres podium

Orcieres 1850 ha ospitato la terza tappa del circuito Maxiavalanche il weekend del 4/5 agosto. A vincere è stato Kami AMOUR (Kona), con il sempre più convincente Damien OTON secondo (Engine Lab) e Yannik PONTAL(Sunn) terzo. Assenti molti big a causa della concomitanza della tappa dell’Enduro Series a Valloire, valevole anche come final round del VIBRAM Enduro MTB Trophy of the Nations.

In classifica generale OTON ha un vantaggio di 216 punti su AMOUR (1.342 a 1.126) , di 525 su PONTAL (817) e di 540 su PAROLIN (802). Con 504 punti da assegnare nella tappa conclusiva di Are (Svezia) il weekend del 24/25 agsto, i giochi per la vittoria finale tra OTON e AMOUR sono tutti ancora da decidere.

Tra gli italiani ottima prestazione per lo specialista Gabriele  TARSIA INCURIA, 16esimo (e ottimo 11esimo in calssifica generale); buoni piazzamenti anche per Fulvio BERZOLLA (unico ad aver partecipato a tutte le 18 edizioni della Megavalanche) 40esimo, Maurizio BRUGIAFREDDO 46esimo, Rocco SAVANI 61esimo e Giovanni BRUGALETTA 75esimo.

Nella categoria Challenger grande risultato per l’eterno Paolo CARAMELLINO, settimo, con Gianluca PINARDI 39esimo ed il figlio Michele 45esimo.

Commenta su Facebook

comments